L’acqua nel Lustro

<<La civiltà comincia a nascere con i pubblici sacrifici con cui si purgavano i cittadini con l’acqua e il fuoco, con le quali cose i cittadini celebravano le nozze solenni […] e tal sacrificio i Romani chiamavano lustrum, che significò il tempo, e lustrare significa purgare, acqua lustrale quella impiegata per i sacrifici: i greci cominciarono a contare gli anni dal fuoco che attaccò Ercole alla selva menea per seminarvi il frumento, mentre i romani dall’acqua delle sagre lavande: i romani furono più accorti, perché intesero l’importanza dell’acqua prima del fuoco, e dall’acqua intesero che fosse incominciata l’umanità: i romani tenevano alla pulizia dei corpi e pulire le colpe per timore degli dei: da ciò politica, da governo politus, cioè nettato, mondo.>>

Giambattista Vico, La scienza nuova.

bathing in Jialing_ritual essence

bathing in Jialing_ritual essence

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: